SAND

Desalto, 2002

Il briefing di Desalto richiedeva una nuova sedia, elegante, raffinata, in grado di mostrare la competenza tecnologica dell’azienda, ovviamente senza dimenticare comfort, leggerezza ed impilabilità. Chiaro, ma non semplice da fare. Il progetto è stato seguito in modo condiviso e via via implementato di dettagli tecnici ed estetici che, ancora oggi, la rendono uno tra i più importanti e longevi prodotti dell’azienda.

Inizialmente realizzata con telaio in pressofusione di alluminio, sedile e schienale in polipropilene, a seguire la famiglia Sand si è allargata con versione rivestita in tessuto e cuoio, versione outdoor con seduta e schienale in textilene e sgabelli. Un caratteristica: nessuna vite a vista.